Yuryev-Polskij
l’Anello d’Oro
Questa cittadina storica di 19.000 abitanti è stata fondata nel 1152 dal principe Yuri Dolgorukij, fondatore di Mosca nel 1147 e di un certo numero di città dell’Anello d'oro. Fate una passeggiata per il centro partendo dal monumento a Dolgorukij davanti al Monastero dell'Arcangelo Michele, che ospita una mostra all'aperto di architravi in legno tradizionali. Anche se non è rimasto nulla del Cremlino Yuryev-Polskij eccetto il suo baluardo, costeggiandolo si arriva al monumento principale della città, la Cattedrale di San Giorgio. Questo bell'esempio di architettura del XIII secolo è interamente ricoperta di sculture in pietra basate su temi religiosi. Se cercate bene, si possono anche trovare creature mitiche persiane, compresi uccelli con artigli e animali a quattro zampe con le ali. Cercare un elefante tra le decorazioni sulle pareti della Cattedrale di San Giorgio è un tradizionale passatempo per i viaggiatori che acquistano magneti che rappresentano questo animale come souvenir di Yuryev-Polskij.