Russia Imperiale
Treni diretti
Cominciamo con il Russia Imperiale, uno dei treni più ambiti per compiere questo viaggio. Nuovo di zecca, ha compiuto il suo primo viaggio nel 2014. Il Russia Imperiale segue un percorso meno scontato degli altri treni, dal momento che tocca anche Omsk, Tobolsk e Novosibirsk − destinazioni meno popolari ma non meno affascinanti.

Quanto al comfort, il Russia Imperiale può essere paragonato a un albergo dello stesso livello dell’Hilton o del Marriott: non esattamente lussuoso, e tuttavia esclusivo e decisamente confortevole. Le cabine sono spaziose e ben organizzate. La categoria Superior prevede anche docce in camera. Nelle due lussuose carrozze ristorante vengono serviti deliziosi piatti della tradizione russa. Il treno è nuovissimo, e fa scalo in alberghi che pur non essendo in assoluto i migliori sono di estremo lusso. Oltre a garantire un livello di lusso tra i più alti rispetto ai treni che attraversano la Siberia, il Russia Imperiale prevede itinerari unici e durante il suo primo anno di attività offre anche delle tariffe scontate.