Kamchatka
Destinazioni di viaggio
Oasi di passato, contenitore di antichità. Un luogo dove il tempo sembra essersi fermato. Tra vulcani, orsi e altre attrazioni naturali. Viaggio in Kamchatka, alla scoperta di un territorio selvaggio e ancora inesplorato, dove le acque dell’oceano incontrano la lava delle recenti eruzioni vulcaniche. La zona vulcanica e il parco naturale sono stati dichiarati patrimonio dell'umanità dall'Unesco.

Il nome della Kamchatka evoca immagini di sorgenti calde, miriadi di vulcani innevati e fiumi incontaminati che pullulano di salmoni in estate e rimangono coperti da strati di ghiaccio e neve in inverno. La penisola della Kamchatka, una delle più vaste distese di natura selvaggia al mondo, confina con la linea internazionale del cambio di data e la sua capitale Petropavlovsk-Kamchatsky (Petropavlovsk) è più vicina a Tokyo e Seattle che a Mosca.